FPT INDUSTRIAL SUL PODIO DELLA DAKAR 2019

Anche quest’anno FPT Industrial è stato il cuore pulsante della Dakar e ha equipaggiando i quattro camion del Team Petronas De Rooy IVECO con il motore Cursor 13, consentendo al Team di entrare nella Top 10 della gara.

La 41a edizione del rally più famoso al mondo ha attraversato il Perù per 5.000 km, con dieci tappe corse tra dune, sabbia e terreni rocciosi. Tagliando la linea del traguardo di una delle competizioni motoristiche più estreme in assoluto, FPT Industrial ha dimostrato ancora una volta la resistenza, l’affidabilità e la potenza dei propri motori.

Gerard de Rooy, due volte vincitore della Dakar, si è piazzato terzo in classifica generale, seguito da Federico Villagra al quarto posto, mentre Van Genugten e Van den Heuvel hanno concluso la gara rispettivamente in settima e decima posizione.

I motori del brand sono studiati per garantire il meglio in termini di prestazioni ed efficienza, sempre nel massimo rispetto dell’ambiente, dimostrando il proprio valore sia nelle applicazioni industriali sia nelle competizioni. I motori Cursor 13 dei veicoli IVECO sono in grado di raggiungere una potenza massima di 1.000 CV e sono stati progettati appositamente per questo rally estremamente impegnativo. Il centro di Ricerca e Sviluppo FPT Industrial di Arbon si è occupato della loro personalizzazione, e un tecnico specializzato di FPT ha supportato il Team durante l’intero rally.