ANNALISA STUPENENGO PARLA DEL FUTURO DELLA MOBILITÀ CON GLI INGEGNERI DI DOMANI AL POLITECNICO DI TORINO

Un’affollata Aula Magna al Politecnico di Torino ha dato il benvenuto alla Brand President di FPT Industrial Annalisa Stupenengo. La sala era piena di studenti, sia tra il pubblico che sul palco, dato che la stessa Stupenengo è stata una studentessa del Politecnico. L'evento faceva parte della serie di incontri "Top Experiences", organizzata dal Politecnico con lo scopo di far incontrare studenti con top manager, imprenditori e innovatori in modo che possano ascoltare e conoscere le loro esperienze.

L’ing. Stupenengo ha discusso la visione di FPT Industrial, concentrandosi sulle sfide che l'azienda deve affrontare ogni giorno. Naturalmente, uno degli argomenti principali è stato lo sforzo che FPT Industrial sta facendo per ottenere una mobilità più sostenibile. Ecco perché ha sottolineato il ruolo di FPT Industrial nelle tecnologie a gas naturale, un settore in cui FPT Industrial lavora da oltre 20 anni. Questo grande know-how ha portato alla nascita di motori come il Cursor 9 NG e, più recentemente, il Cursor 13 Natural Gas, il più potente motore 100% a Gas Naturale disponibile oggi sul mercato. Questi motori permettono di avere molti benefici importanti come la riduzione degli inquinanti, con una riduzione delle emissioni di CO2 vicino allo zero quando si utilizza il biometano. Questa tecnologia è una soluzione economica e già pronta per essere utilizzata mentre altre forme di mobilità sostenibile sono in fase di sviluppo. La tecnologia ibrida, ad esempio, che FPT Industrial ha già implementato, è una soluzione preziosa che consente l'ingresso in aree a emissioni zero, che stanno diventando sempre più comuni in molte città ogni giorno.

Gli studenti si sono dimostrati interessati a un campo che stanno già studiando durante le loro lezioni, e hanno posto molte domande non soltanto su questo settore ma anche su come entrare nel mercato del lavoro con successo.